COVID, ZULLO (FDI): FINALMENTE LA REGIONE SI STA ATTIVANDO… MEGLIO TARDI CHE MAI!

Di seguito la dichiarazione del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo, che da tempo li sollecitava

“Lo dicevo, nei giorni, che non ci volevano scienziati per capirlo che erano necessari i test rapidi per aumentare la capacità di contact tracing, per questo non posso che accogliere con soddisfazione la notizia che la Regione Puglia sta predisponendo una circolare che verrà inviata a tutte le Asl pugliesi per dare il via libera a un maggiore uso dei test antigenici.

“Peccato che la Regione arrivi come sempre in ritardo, nonostante io la sollecitassi da tempo, visto che sono testimone dell’uso di questi tamponi nelle imprese che non possono permettersi un lockdown per sopravvivere.

“Che dire… meglio tardi che mai!”


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.