Polizia Locale di Mesagne, riprende la sanificazione di mezzi e ambienti

Le notizie relative ai contagi pandemici in Puglia, ed in particolare nella provincia di Brindisi, hanno imposto al Comando di Polizia Locale di Mesagne la ripresa delle attività di bonifica e di disinfestazione anticovid degli uffici e dei veicoli adibiti a mezzi di servizio da parte di una ditta specializzata.


L’attività, svolta su indicazione del sindaco Toni Matarrelli, ha consentito una capillare sanificazione di ogni tipologia di bene e strumento di lavoro al fine di garantire al meglio la tutela sanitaria del posto di lavoro e quindi, indirettamente, la salvaguardia della salute di tutti i dipendenti. In questo modo, non solo in ottemperanza alle disposizioni del datore di lavoro, il Comune di Mesagne, ma soprattutto in un’ottica di prevenzione, ci si augura di ridurre ogni possibile rischio di contagio nell’ambito dei luoghi e dell’utilizzo dei beni mobili del servizio reso ai cittadini, specialmente in settimane che paiono essere molto delicate proprio sul piano delle disposizioni anticovid, come dimostra l’attenzione espressa attraverso le recenti misure governative, regionali e quindi locali.

Il comandante di Polizia Locale d Mesagne, dott. Teodoro Nigro


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.