FASANO (Br).COVID-19: Chiusura parchi e giardini del territorio comunale

Il sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria, comunica quanto segue: 

«Da domani 11 novembre al 3 dicembre, su mia ordinanza, tutti i parchi e i giardini del territorio comunale saranno chiusi, come ulteriore misura di contenimento del contagio da Covid-19. Abbiamo infatti notato che il divieto di somministrazione sul posto di cibi e bevande nei locali pubblici ha spostato il consumo nelle aree verdi, creando assembramenti. Inoltre, viene anticipato alle ore 18 e fino alle ore 5 il divieto di stazionamento nelle aree già individuate nella precedente ordinanza del 20 ottobre scorso:

– Portici delle Teresiane – Fasano;

– Via Francesco Di Bari – Fasano;

– Via Giuseppe Carrone (spazio nei pressi della rotatoria di via S. Margherita) – Fasano

– Via Donna Maria Chieco Bianchi – Fasano;

– Prolungamento di Via Cenci – Fasano;

– Via Madonna della Stella – Fasano;

– Via C. Alberto – Fasano;

– Via Madonna delle Grazie  – Fasano;

– Via Guida – Fasano;

– Via Dragone  – Fasano;

– Via del forno  – Fasano;

– Via S. Teresa – Fasano;

– Via Parlatorio – Fasano;

– Via Monopoli – Fasano;

– Via C. Beccaria – Pezze di Greco.

Rimane assicurata la possibilità di transito ai residenti.

Oggi, inoltre, le autorità sanitarie hanno aggiornato i dati sui contagi: i positivi hanno raggiunto il numero di 68, ai quali vanno sommati i contagiati della Casa del Sole di cui ci è stata data notizia nei giorni scorsi.

Pertanto, rinnovo la raccomandazione ad usare sempre la mascherina su bocca e naso, rispettare la distanza di sicurezza e tenere le mani sempre igienizzate. Confido nel senso di responsabilità di tutta la cittadinanza, al fianco della quale mi sento presente senza riserve in questo momento così difficile».


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.