BRINDISI.Iniziativa Adoc L’Amore non ha lividi Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Si terrà mercoledì 25 Novembre 2020, in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” istituita dall’Onu, l’iniziativa “L’Amore non ha lividi” promossa dall’ADOC con il patrocinio del Comune di Brindisi.

Un momento di sensibilizzazione sull’argomento attraverso l’arte e la cultura con l’esibizione della violinista Chiara Conte in cima al Monumento al marinaio d’Italia. Un omaggio musicale all’universo femminile, interessato da un problema che assume dimensioni sempre più considerevoli specie in un momento di restrizioni anti contagio, e a Brindisi che sarà avvolta da melodie provenienti da uno dei luoghi più suggestivi della città. Molte le donne alle prese con l’emergenza Covid, fuori e la violenza entro le mura domestiche. Numeri che gridano vendetta non degni di un Paese civile aggravati dall’’incertezza economica e dalla costrizione in casa che determina difficoltà persino nel chiedere aiuto. Violenza non solo fisica ma anche psicologica ed economica, l’aspetto più subdolo e meno evidente ma non per questo meno grave. L’iniziativa mira al coinvolgimento dell’opinione pubblica ma anche all’educazione delle nuove generazioni con il coinvolgimento dell’Istituto Comprensivo Commenda di Brindisi nell’ambito delle attività previste da “EduchiaAmo alLa Gentilezza”. L’iniziativa, che sarà trasmessa sui profili social dell’Adoc di Brindisi a partire dalle ore 10.00 del 25 Novembre, si terrà nel rispetto delle disposizioni vigenti per il contrasto alla diffusione del Coronavirus. Rivolgiamo un ringraziamento al Sindaco Riccardo Rossi per aver accolto l’iniziativa, alla responsabile dei beni monumentali Dott.ssa Antonella Grassi per il supporto. Un grazie a Chiara Conte e Sabina Sportelli per la disponibilità a Droni and More Salento ed ai tecnici audio video per la collaborazione.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.