A disposizione dei cittadini 98.000 euro per il bando “contributi agli affitti pagati nel 2019”

l sindaco di Fasano, Francesco Zaccaria, comunica quanto segue:


«È stata pubblicata la determinazione dirigenziale con il bando per i contributi agli affitti pagati nel 2019: a disposizione dei cittadini che saranno collocati in posizione utile nella graduatoria ci sono 98.000 euro complessivi. Il bando con tutti i particolari è scaricabile, insieme alla determinazione e ai modelli di domanda, al link:

https://portale.comune.fasano.br.it/openweb/albo/albo_dettagli.php?id=21855&CSRF=b97cf65df2ccd256515018d1e3e70c57

L’accesso ai contributi è riservato ai nuclei familiari con reddito annuo dichiarato non superiore a 13.338,26 euro o, in casi particolari disciplinati da legge regionale, 15.250 euro. Non possono ricevere il contributo coloro che hanno ricevuto la quota riservata all’affitto del cosiddetto “Reddito di cittadinanza”.

Continuiamo a lavorare senza sosta, lontani dalle polemiche che in questo particolare momento ci sembrano fuori luogo, per dare un sostegno concreto alle tante famiglie messe in grave difficoltà anche dal virus. L’amministrazione comunale non lascia soli coloro che hanno più bisogno ed anzi, come già annunciato, rivolgerà in modo nettamente prevalente alle fasce più svantaggiate le iniziative di sostegno durante il periodo natalizio».


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.