IL CAMPIONATO ITALIANO FORMULA CHALLENGE SI DECIDE NELLE “TERRE JONICHE”

Appuntamento all’ultima sfida, il prossimo 13 dicembre in Puglia, sulla Pista Salentina

Giunge alla quarta edizione e si conferma appuntamento di fine anno il Formula Challenge “Terre Joniche”,  ultima e decisiva tappa del Campionato Italiano ACISport 2020 di specialità, che, il prossimo 13 dicembre, sulla Pista Salentina di Ugento (LE), ne proclamerà il vincitore.

E’ un appuntamento molto atteso, in calendario ad appena due settimane dalla penultima prova, disputata sempre in Puglia, domenica scorsa, sul circuito Pista Fanelli di Torricella (TA), con la vittoria spettacolare del tarantino Vito Ciracì, su Kart Cross Yacar 600, e con il secondo posto del campano Antonino Fattorusso, portacolori della Tirreno Motor Sport, su Peugeot 106 1.6 gruppo N, un risultato a garanzia del consolidamento del primato nella classifica tricolore assoluta, davanti a Pietro Giordano, presidente della Tramonti Corse, al volante della bicilindrica Fiat 500.

Determinante sarà quindi la sfida nel Salento, vinta nel 2019 dal pilota di Sava (TA) Nunzio Fanelli, su Radical SR4, che richiamerà anche i pretendenti agli altri titoli in palio, impegnandoli su un tracciato lungo 1370 mt, guidato e formato da tornanti destra sinistra per una conduzione attenta, non velocissima ma abile, resa più difficile dalla serie di ostacoli sul percorso.

Le iscrizioni al 4° “Terre Joniche”, organizzato dalla scuderia Salento Motor Sport e valido anche per il 17° Campionato Interregionale Campania, Puglia e Basilicata, organizzato da Basilicata Motorsport, sono aperte (per info: www.salentomotorsport.it).

Possono partecipare alla corsa tutte le vetture con regolare licenza federale (prototipi, Formula, Rally, Speciale Slalom, Racing Start….).

Il programma della competizione, che si svolgerà nel rigoroso rispetto del protocollo sportivo nazionale di prevenzione al Covid-19 e a porte chiuse, sotto la direzione del lucano Carmine Capezzera, prevede l’effettuazione dei controlli sportivi e tecnici nella giornata di sabato 12 dicembre e, domenica 13, lo svolgimento delle manches di gara, dalle ore 9 alle 16, seguite dalle premiazioni.

 

In foto:Nunzio-Fanelli vincitore 3FC Terre-Joniche


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.