FORZA ITALIA – ROSSI FACCIA CHIAREZZA SUL BILANCIO ASI

Forza Italia chiede al Sindaco di riferire in Consiglio sulla situazione del bilancio ASI, alla luce del Parere “negativo” del Collegio dei Revisori dei conti.


“ È opportuno che Rossi” insistono gli azzurri, “ in qualità di rappresentante dell’Ente comunale, socio di maggioranza del Consorzio, dia notizia sulla posizione che intende assumere rispetto all’approvazione del Bilancio che ha incassato una relazione negativa da parte dell’organo di controllo e sulle motivazioni addotte dagli stessi Revisori.”
“È dovere istituzionale da parte di un Sindaco riferire al proprio Consiglio, sulle criticità di una sintesi gestionale che, inevitabilmente, riflette i suoi effetti sul Bilancio del Comune”
E aggiungono “Interesseremo i nostri Consiglieri regionali affinché si faccia luce su questa situazione anche in Regione Puglia. Non accettiamo silenzi su vicende economico- contabile che interessano il nostro territorio”.
Coordinamento cittadino Forza Italia Brindisi

Gruppo consiliare FI Brindisi


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.