MAURO VIZZINO NEO PRESIDENTE COMMISSIONE SANITA’

“RIPENSARE IL SISTEMA SANITARIO PER LA LOTTA AL COVID”

“Ringrazio i colleghi per il prestigioso e gravoso incarico affidatomi che intendo ricoprire con dedizione e profitto, come già fatto in precedenza, nell’esclusivo interesse dei cittadini pugliesi in questa fase così difficile per la vita di tutti noi”. 
Così Mauro Vizzino, appena eletto presidente della commissione sanità del consiglio regionale pugliese. Al suo secondo mandato, dopo l’esperienza di presidente della commissione ambiente, il consigliere regionale mesagnese del gruppo dei Popolari mette in evidenza “la necessità di  ripensare l’intero sistema sanitario messo a dura prova dalla pandemia per poter assicurare le cure a tutte le patologie”. Vizzino rivolge poi “un pensiero alle famiglie che hanno perso i loro cari per il covid e a tutti gli operatori sanitari che, anche a costo della loro stessa vita, si stanno sacrificando senza sosta per garantire assistenza non solo ai pazienti colpiti dal virus”. Nei prossimi giorni sarà calendarizzata la prima seduta della nuova consiliatura. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.