Francavilla Fontana (Br).Dal Governo nazionale in arrivo 225 mila euro per 3 progetti del Comune

Mitigazione del rischio idrogeologico area ad alto rischio R4, efficientamento energetico della ex Caserma dei Carabinieri e adeguamento antisismico del Terzo Istituto Comprensivo, sono queste le progettazioni definitive ed esecutive finanziate con un contributo di 225 mila euro dal Governo nazionale per la Città di Francavilla Fontana.

Con questo finanziamento, ottenuto grazie alla professionalità dimostrata durante il lockdown dall’Ufficio Tecnico comunale, riusciremo a portare a termine tre importanti progettazioni, risparmiando fondi del bilancio comunale che potremo utilizzare diversamente – spiega il Sindaco Antonello Denuzzo – Si tratta di un passaggio obbligatorio per la realizzazione di tre opere pubbliche di particolare importanza per la Città.

I fondi, erogati dal Ministero dell’Interno di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, sono stati stanziati nella legge finanziaria approvata lo scorso dicembre. Lo scopo di questa linea di finanziamenti è di dare una ulteriore spinta propulsiva per la partenza di nuovi cantieri sui territori comunali.

La progettazione definitiva rappresenta l’ultimo tassello di un lungo lavoro progettuale ed è una tappa obbligatoria senza la quale non è possibile l’avvio dei lavori sul campo.

Francavilla Fontana è rientrata tra gli Enti capaci di raccogliere fondi per la realizzazione di tre progetti. Tutto questo è avvenuto durante il lockdown con l’utilizzo delle forme lavorative a distanza che, mai come in questa circostanza, si sono rivelate efficaci.

Sin dal nostro insediamento abbiamo ritenuto indispensabile cercare di attrarre finanziamenti per Francavilla Fontana – conclude il Sindaco – sinora siamo riusciti a portare nelle casse comunali fondi per diversi milioni di euro che ci consentiranno di mettere in sicurezza le scuole, realizzare opere pubbliche, ma anche di far crescere la nostra Città nel suo complesso.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.