Scambio di auguri di fine anno “Noi Ci Siamo Non Siamo Invisibili “ presso il Centro Salute Mentale di Brindisi

Una grande occasione di confronto, per ribadire la grande sinergia tra Servizio Pubblico, mondo del volontariato, cooperative, per aiutare chi soffre . Video Interviste .

Non è mai abbastanza evidenziare l’ amore per gli altri, soprattutto nei riguardi di chi soffre, chi, quotidianamente, ha bisogno di aiuto . Non è mai abbastanza evidenziare, anche e soprattutto, le enormi criticità e problematiche ancora presenti in un settore in cui si fanno ancora i conti con anomalie relative ,ad esempio, a risorse umane ed economiche.

Ma le anomalie, le criticità, vengono superate se c’è sinergia, comunità di intenti, la volontà di migliorare lo “stato dell’ arte”, attraverso l’ impegno del Servizio Pubblico, il mondo del volontariato, quelle realtà, cooperative che quotidianamente operano per la città e il territorio.

Venerdì mattina, presso il Centro di Salute Mentale di Brindisi, alla presenza appunto del Direttore dott. Franco Colizzi, dipendenti e operatori, l’ associazione Gulliver 180 ( rappresentata da Presidente Benito Giglio e Sergio Quaranta, anche per la Rete Disabilità da diverso tempo attivata), volontari, competenze e professionalità, tra gli altri, del Centro diurno Nickan Brindisi, Centro Pegaso , uno scambio di auguri di fine anno significativo, emblematico ( come si evince, tra l’ altro, dalle nostre Video Interviste), di un percorso condiviso, di sinergia e condivisione, anche più forte dell’ emergenza CoronaVirus, delle mille difficoltà, dei tagli e anomalie legislative .

Perché, mai nessuna normativa “ anomala” ( o chiamatela come volete…), mai nessun taglio alle risorse ( in questi ultimi mesi, il Centro Salute Mentale di Brindisi ha dovuto ad esempio fare i conti con carenze di operatori e personale), saranno più forti della voglia di dignità e di vivere di chi soffre,dei diversamente abili, i bisognosi. Con un comune appello, alla ASL brindisina e alle istituzioni, affinchè siano vicini a chi non vuole più essere “ un invisibile”.

Il messaggio inoltrato dall’ iniziativa, ma non solo, è “universale” NOI CI SIAMO – NON SIAMO INVISIBILI .

VIDEO INTERVISTE dott. Franco Colizzi ( Direttore Centro Salute Mentale di Brindisi ) ; Benito Giglio ( Presidente Associazione Gulliver 180 ) ; Valentina Vigneri ( Centro Diurno Nickan Brindisi ) .


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.