Francavilla Fontana (Br).Introduzione dello Sportello Unico per l’edilizia telematico

La pandemia ha messo in evidenza la necessità di imprimere una accelerazione nel processo di digitalizzazione degli atti della pubblica amministrazione.

La Città di Francavilla Fontana sta avviando in tal senso un processo di dematerializzazione grazie all’adozione di strumenti informatici che progressivamente sostituiranno le pratiche cartacee con documenti digitali.

Il primo settore interessato da questa rivoluzione è l’Urbanistica che, a partire dal primo gennaio 2021, accetterà le istanze esclusivamente tramite una piattaforma online che sostituirà per intero le funzioni svolte dall’attuale SUE (Sportello Unico per l’edilizia).

L’introduzione di questo innovativo sistema ha molteplici vantaggi – dichiara l’Assessore all’Urbanistica Nicola Lonoce – i tecnici potranno caricare le proprie istanze in qualsiasi momento della giornata e ne potranno seguire l’evoluzione in tempo reale. Non sarà più necessario venire negli Uffici per ritirare o consultare documentazione, ma sarà sufficiente avere una rete internet.

L’introduzione del SUET (Sportello Unico per l’edilizia telematico) permetterà alle imprese del settore edile e ai tecnici di creare e gestire le pratiche edilizie con maggiore efficienza. La presentazione della documentazione potrà avvenire 24 ore su 24, 7 giorni su 7, da qualsiasi luogo.

Per chiarire le modalità di utilizzo della piattaforma sono disponibili alcuni video tutorial, i cui link sono stati pubblicati sul sito internet istituzionale.

Il SUET in questo particolare periodo storico ha anche una funzione di prevenzione nella diffusione del virus – conclude l’Assessore Lonoce – in poche parole aumentiamo la sicurezza negli uffici e rendiamo più efficiente il lavoro di tecnici e imprese edili. Ringrazio la dirigente dell’Area Urbanistica Ing. Rosabianca Morleo per aver lavorato in questi mesi per il raggiungimento di questa svolta epocale per gli uffici comunali.

I tecnici e le imprese edili che vorranno chiedere ulteriori chiarimenti possono inviare le loro richieste all’indirizzo mail assistenza_iol@parsec326.it.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.