GD Provincia di Brindisi: Saremo (finalmente) una provincia universitaria?

Incentivare il progresso cittadino e provinciale per mezzo della cultura è da sempre stato un nostro chiodo fisso. Più volte abbiamo chiesto alle istituzioni regionali, provinciali e cittadine di creare un legame con l’università del Salento per non disperdere definitivamente questo tipo di energie e rendere luoghi di scienza e cultura (vedi Cittadella della Ricerca) un luogo all’altezza del suo nome e della sua ragione storica Brindisi è un plesso Industriale vivace, in questi anni ha dimostrato di esserlo anche sotto altri aspetti, come quello turistico.

Inoltre la vivacità imprenditoriale sempre più si evince grazie all’entusiasmo (mai abbastanza) dei giovani imprenditori.
Ritornare su di un tema come questo anche a fronte della nascita del nuovo corso di MedTec dopo quanto accaduto (e continua ad accadere) in questi mesi ci ripropone all’interno di un progettualità strategica per la salvaguardia della salute dei cittadini.
Ora o mai più quindi.
Con questo incontro cerchiamo di raccontare le ragioni del perché sia fondamentale e degli sforzi profusi per arrivare (o ritornare) fin qui cercando di portare a Brindisi un nuovo corso di laurea che possa affiancare quelli già presenti sul territorio.

 

Ne parleremo con:
 
– Maurizio BrunoCons. regionale Puglia
– Antonio MacchiaSegr. Generale CGIL Br
– Maurizio PortaluriDir. Osp. Perrino – Radioterapia
– Gianluca BudanoDir. AmbitoTerr. Francavilla Font.
– Giulia PellegrinoSen. Accademica Unisalento – UDU
– Mimmo TardioProfessore
 
Modererà l’evento:  
Francesca Bellè, Studentessa universitaria – Giovani Democratici Provincia di Brindisi

Ci vediamo lunedì 4 gennaio in diretta dalla nostra  pagina Facebook alle ore 19:00, qui il LINK per seguire l’evento: https://www.facebook.com/events/1068114653703959

Vi invitiamo a porre domande ai nostri relatori interagendo e commentando sull’evento facebook.
 
 
GIOVANI DEMOCRATICI PROVINCIA DI BRINDISI


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.