BRINDISI FDI: Riprende, dopo la pausa dovuta alle festività natalizie, l’attività del partito.

Si è svolto ieri, 5 gennaio, un‘incontro tra i commissari cittadini di Brindisi, Sabrina DE PUNZIO e  Cesare MEVOLI .

     Nel corso dello stesso, si è convenuto e pertanto provveduto,  – stante l’allargamento del partito nel corso dell’anno appena trascorso, che ha visto confluire in FdI tante nuove energie – , a nominare un nuovo coordinamento cittadino, con il compito di affiancare e supportare i due commissari in carica.

     Sono stati nominati quali componenti Roberto APRILE, Massimiliano DE NOIA, Andrea MECCA e  Tilde TAU.

     Al Coordinamento partecipano di diritto, secondo le regole statutarie, il capogruppo in consiglio comunale Massimiliano OGGIANO ed il responsabile cittadino  dell’organizzazione giovanile del partito – Gioventù Nazionale –   Jacopo STICCHI.

     Nei prossimi giorni, sarà convocata una riunione del Coordinamento per programmare l’attività per i mesi a venire, ed organizzare le  Consulte ed i Dipartimenti nei quali il partito è strutturato a livello nazionale.

     A tal proposito si ringraziano i quasi 500 militanti che hanno voluto aderire al partito entro il 10 dicembre u.s. ,e si comunica che a giorni sarà possibile tesserarsi per l’anno in corso.  


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.