La Puglia riparte dalla Botanica: lunedi 11 gennaio evento in streaming promosso da A.Di.P.A. Puglia per parlare di “Rose Tè”

La Puglia riparte dalla Botanica: organizzato da A.Di.P.A. Puglia, Associazione per la Diffusione di Piante fra Amatori, è previsto per lunedi 11 gennaio alle 19.00 l’evento di presentazione di “Rose Tè, Patrimonio di Domani” il nuovo libro della scrittrice Nicoletta Campanella edito da Nicla Edizioni.

Layout 1

La nota gardenteller riprende dalla Puglia il viaggio della collana editoriale La Vie en Roses e torna con un volume dedicato alla più raffinata fra tutte le classi di rose in coltivazione.

Testimonial di un nuovo genere editoriale da lei stessa creato con la Nicla Edizioni (www.nicla-arte.org) casa editrice nata intorno alla community dell’Horticultural System italiano, Nicoletta Campanella è ormai il punto di riferimento dei garden addicted pugliesi nella divulgazione dell’arte del giardinaggio ai più alti livelli.

Il webinar è patrocinato anche dall’Associazione “Ville e Giardini di Puglia” presieduta dal Prof. Vincenzo Cazzato e dall’Orto Botanico del Salento-Fondazione Orto Botanico Universitario il cui curatore è Fabio Ippolito.

Introduce l’autrice e presenta l’incontro Maria Luisa Quintabà, Responsabile Adipa Puglia.

Dialoga con Nicoletta Campanella Fabio Ippolito, agronomo paesaggista e curatore dell’Orto Botanico del Salento-Fondazione Orto Botanico Universitario.

Interviene Titti Giacobelli, giardiniera vivaista e proprietaria del Giardino di Rosantica.

La presentazione di “Rose Tè, Patrimonio di Domani” è lo spunto per conoscere aspetti botanici ma anche di costume, di moda nonché per scoprire gli angoli più suggestivi della Puglia che offrono le meravigliose fioriture delle Tè. Costruiti come pellicole cinematografiche, dove testo ed immagini sono legati in un continuo rimando, esattamente come le sequenze di un film, i libri di Nicla Edizioni sono caratterizzati da un forte impatto emozionale e danno al lettore la sensazione di trovarsi in un giardino incantato.

Per partecipare all’evento in streaming si può richiedere il link a: adipapuglia@gmail.com


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.