INCONTRO IN STREAMING VACCINI E COVID COME SUPERARE I DUBBI

Tornano gli appuntamenti in streaming di Apertamente, con il primo di una serie di incontri intorno al tema “𝐕𝐚𝐜𝐜𝐢𝐧𝐢 𝐞 𝐜𝐨𝐯𝐢𝐝: 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐬𝐮𝐩𝐞𝐫𝐚𝐫𝐞 𝐢 𝐝𝐮𝐛𝐛𝐢?”, in diretta sul canale Youtube dell’associazione lunedì 𝟮𝟱 𝗴𝗲𝗻𝗻𝗮𝗶𝗼 a partire dalle 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟕.𝟎𝟎 (https://youtube.com/channel/UClkFGPady-HSbDTCzCaB7uQ)

La tematica, di stringente attualità, verrà affrontata da 𝐀𝐧𝐝𝐫𝐞𝐚 𝐆𝐫𝐢𝐠𝐧𝐨𝐥𝐢𝐨, docente di Storia della Medicina e Bioetica presso l’Università San Raffaele di Milano, autore di saggi come “Chi ha paura dei vaccini?” e divulgatore scientifico per testate giornalistiche come Radio3, La Repubblica, La Stampa, protagonista in questi giorni anche della trasmissione di Sky Tg24 “Pillole di vaccino” (https://tg24.sky.it/cronaca/pillole-vaccino) 

A dialogare in esclusiva con lui sarà il 𝐀𝐧𝐭𝐨𝐧𝐢𝐨 𝐌𝐮𝐬𝐚𝐫𝐨̀, Presidente onorario della nostra associazione nonché Coordinatore del Corso di laurea in Biotecnologie mediche dell’Università “La Sapienza” di Roma. L’incontro è aperto anche alle domande del pubblico, in tempo reale sulla chat o da far pervenire via email all’indirizzo 𝐚𝐩𝐞𝐫𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐞𝐟𝐝𝐬@𝐠𝐦𝐚𝐢𝐥.𝐜𝐨𝐦 entro il 20 gennaio.

L’iniziativa, che si inserisce nel solco delle attività divulgative ed educative dell’associazione, ha l’obiettivo di promuovere il pensiero scientifico quale strumento di analisi dei fenomeni socio-culturali del nostro tempo e di approccio razionale alle scelte quotidiane.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.