Fasano (Br).TORNA IL DIZIONARIO FASANESE-ITALIANO DI GIUSEPPE MARANGELLI

LA RIEDIZIONE DEL VOLUME CURATA DALLA LOCALE SEZIONE DELLA SOCIETÀ DI STORIA PATRIA. IL SINDACO ZACCARIA: «L’INIZIATIVA ARRICCHISCE IL NOSTRO DIALETTO E LA NOSTRA STORIA».


 È stato pubblicato in edizione anastatica il “Dizionario Fasanese-italiano” di Giuseppe Marangelli, celebre studioso del nostro dialetto, docente del liceo “Da Vinci” dalla fondazione al 1993 e sindaco di Fasano dal 1963 al 1967.

Il volume raccoglie le ricerche che il professore aveva condotto dagli anni ’70 sul dialetto fasanese: il dizionario è edito dalla sezione di Fasano della Società di storia patria per la Puglia, intitolata proprio a Marangelli. La riedizione, stampata da Grafiche Ventrella, è stata curata dal direttivo della Sezione: la presidente Maria De Mola, la vice presidente Teresa Cecere e i consiglieri Angelo Sante Trisciuzzi, Angela Gasparro, Pasquina Cuzzupè, Gianfranco Mazzotta, Pino Pantaleo, Rossana Perrini e Stefano L’Abbate.

La ristampa è stata possibile grazie al contributo fondamentale della famiglia Maringelli, che ha concesso i diritti di pubblicazione e ha sostenuto l’iniziativa, rendendo così omaggio alla lingua dialettale di cui, tra l’altro, proprio domenica scorsa è stata celebrata la giornata nazionale.

Le prime 500 copie sono state consegnate ai sottoscrittori che avevano prenotato il volume; le successive saranno messe in vendita tra poche settimane, al costo di 20 euro, dalla cartolibreria Carparelli in corso Vittorio Emanuele.

«Ringrazio la famiglia Maringelli e la sezione fasanese della Società di storia patria per l’impegno dedicato alla ristampa di quest’opera – dichiara il sindaco Francesco Zaccaria –. La nuova pubblicazione del volume è il giusto tributo al grande lavoro di Giuseppe Marangelli, una delle figure più illustri del mondo culturale e politico di Fasano. Il professor Marangelli ha dedicato la sua vita alla valorizzazione della lingua fasanese: la ristampa dell’opera arricchisce la dignità e l’importanza del nostro dialetto e della nostra storia, patrimonio inestimabile da trasmettere alle nuove generazioni. Per questo mi auguro che le famiglie fasanesi vogliano conservare il volume nelle proprie biblioteche, e farne anche prezioso regalo agli amici forestieri affezionati al nostro territorio».


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.