“Puglia on screen”, il progetto delle Pro Loco pugliesi

Si tratta di quattordici video, tante quante sono le delegazioni territoriali dell’Unpli Puglia, in grado di accattivare, attrarre l’attenzione del potenziale turista

Un’azione di video-emotional marketing per promuovere il territorio regionale. Questo è ciò che ha pensato il comitato regionale delle Pro Loco Unpli di Puglia per la realizzazione di “Puglia on screen”, una serie di video-racconti, di storytelling paesaggistico, artistico-culturale della Puglia attraverso video d’impatto emotivo.

Si tratta di quattordici video, tante quante sono le delegazioni territoriali dell’Unpli Puglia, in grado di accattivare, attrarre l’attenzione del potenziale turista, ma anche di mostrare le bellezze delle diverse comunità agli stessi pugliesi.

“Un progetto voluto e condiviso da tutto il tessuto delle Pro Loco Unpli di Puglia”, spiega Rocco Lauciello, presidente Unpli Puglia, “soprattutto in questo periodo di restrizioni in cui tanto manca respirare l’aria delle nostre città, dei nostri borghi, delle nostre spiagge, delle nostre campagne. Frammenti salienti di ogni singola località, di folklore, tradizioni, pietanze che sapranno, grazie alla maestria di tecnici esperti di riprese e montaggi all’avanguardia, sensibilizzare alla bellezza e narrare, attraverso volti e immagini, il lavoro certosino e appassionato dei volontari delle Pro Loco di Puglia, custodi di cultura”.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con U-Pulp Visual & Motion e ImaginApulia.

Questo il link del video di lancio del progetto: https://www.facebook.com/prolocopuglia/videos/417570672820338


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò ieri mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.