Vaccini. Regimenti (Lega): “Allarme Fnomceo gravissimo, campagna vaccinale sbagliata”

“L’allarme lanciato dal presidente della Fnomceo, Filippo Anelli, che denuncia come circa 400mila dosi di vaccino anti-Covid siano state iniettate a personale non sanitario, a discapito di categorie a rischio come odontoiatri e medici liberi professionisti, è gravissimo e ribadisce la necessità urgente di trasparenza e maggiori controlli sulla procedura di distribuzione del vaccino.

I 300 medici morti sino ad oggi, inoltre, sono un tributo pesantissimo nella lotta alla Sars-Cov-2, che non possiamo accettare. Il Governo e il commissario Arcuri, che prima definiscono ‘eroi’ medici e infermieri e poi non li tutelano nel loro diritto alla salute, sono responsabili di una campagna vaccinale disorganizzata e approssimativa”. Lo afferma l’europarlamentare della Lega Luisa Regimenti, responsabile Sanità per il partito nel Lazio.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.