Fasano (Br). Presentato il progetto di Servizio Civile “Libri Liberi”

Una nuova opportunità di crescita e di formazione offerta dal Comune di Fasano: è stato presentato ieri, venerdì 5 febbraio, con una conferenza stampa nella Sala di Rappresentanza di Palazzo di Città, il progetto “Libri liberi”, promosso dall’Assessorato alle Politiche giovanili e del lavoro del Comune di Fasano, che rientra nel Bando 2020 del Servizio Civile Universale.

«Il Servizio Civile – ha spiegato il Sindaco Francesco Zaccaria – è un’opportunità che tutti i ragazzi dovrebbero provare, per accrescere il proprio bagaglio d’esperienza, e per offrire un servizio per il prossimo, per il proprio paese, contribuendo a formare generazioni di cittadini più consapevoli e sensibili. La particolarità di questo progetto è che si potrà svolgere la propria mansione nella Biblioteca Comunale, in attesa di poter inaugurare la Biblioteca di Comunità, un’importante opera pubblica fortemente voluta da questa amministrazione, e ormai prossima al completamento».

«Il progetto “Libri Liberi” – ha spiegato l’assessore alle Politiche Giovanili e del Lavoro Giovanni Cisternino – implementa il bando già approvato pochi giorni fa per il servizio civile a Fasano, di altre 4 unità. Il Progetto “Libri Liberi”, persegue l’obiettivo di favorire la crescita culturale del territorio e avvicinare la popolazione alla lettura mediante il potenziamento del sistema a supporto della biblioteca per un accesso a tutti. Il progetto ha luogo nell’ambito della tutela, della valorizzazione e della fruizione delle attività e dei beni artistici, culturali e ambientali».

 

Potranno fare richiesta di partecipazione al bando tutti i giovani che presentano i seguenti requisiti:

  • Età compresa tra i 18 ed i 28 anni e 364 giorni (anche 29 compiuti se hai interrotto il SCU causa Covid nel Bando 2019);
  • Cittadinanza italiana oppure cittadinanza degli altri Paesi dell’Unione Europea oppure cittadinanza non comunitaria ma con permesso di soggiorno;
  • Non aver riportato condanne;
  • Non aver già svolto il Servizio Civile Nazionale (salvo alcuni casi esplicitati nel Bando 2020)
  • Non avere avuto, nell’ultimo anno, un rapporto di lavoro o collaborazione retribuita, di qualsiasi tipo, superiore a 3 mesi con l’Ente al quale si fa domanda di Servizio Civile;
  • Non appartenere a corpi militari o alle forze di Polizia.

Sarà possibile presentare la domanda entro e non oltre le ore 14.00 del 14 febbraio 2021.

 

Tutte le info su https://www.comune.fasano.br.it/archivio3_notizie-e-comunicati_0_2809.html


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.