LA PUGLIA VERSO LA ZONA GIALLA, LE DICHIARAZIONI DI LOPALCO.

SAVINO MONTARULI (UNIPUGLIA-CASAMBULANTI): “ANCHE EFFETTO DELLA GRANDE MANIFESTAZIONE DEGLI AUTONOMI A BARI. ORA VERSO ROMA L’11 FEBBRAIO CON LA GIORNATA DELL’AMBULANTE”.


La notizia della Regione Puglia verso la Zona Gialla, come l’Assessore Lopalco ha lasciato chiaramente intendere in
seguito alle sue dichiarazioni circa l’oggettivo miglioramento, al netto dei contagi e dei ricoveri in terapia intensiva
e in linea con il resto d’Italia, nonché addirittura un trend in discesa, secondo le fonti regionali, che dunque
pongono la Puglia in quelle condizioni oggettive per riposizionarsi in Zona Gialla, visto che anche il sistema
ospedaliero dei posti letti in reparti specializzati Covid sta progressivamente scendendo posizionandosi al di sotto
della soglia del 30%, porta un po’ di tranquillità e serenità negli ambienti imprenditoriali.
A parte i dati regionali oggettivi, dagli ambienti Sindacali e della Rappresentanza di Categoria sono convinti che
tale riposizionamento in Zona Gialla sia stato anche l’effetto della manifestazione tenutasi in Piazza Prefettura a
Bari lo scorso venerdì 5 febbraio.
Ne è sicuramente e fermamente convinto uno dei partecipanti attivi alla Manifestazione, in Rappresentanza del
Mondo delle Imprese, Partite Iva e del Commercio Ambulante in tutte le forme, anche fieristi fermi da oltre un
anno, l’andriese Savino Montaruli, il quale, riprendendo anche quanto dichiarato nel suo intervento ai microfoni
in Piazza Prefettura, ha dichiarato: “il riposizionamento della Puglia in Zona Gialla è un dato che possiamo dare
per acclarato ed è stato anche il risultato della nostra Manifestazione a Bari con oltre 1.500 partecipanti da tutta
la Regione Puglia. Sono felice per ristoratori ed altre attività che vedono riconosciuta la loro dignità di lavoratori e
di imprenditori, seppur in forma precauzionale visto che la Zona Gialla non significa il tutti liberi così come
abbiamo altre rivendicazioni da portare avanti e ciò avverrà nella Giornata dell’Ambulante a Roma il prossimo
giovedì 11 febbraio 2021, dalle ore 09,00 in Piazza di Monte Citorio dove migliaia di Ambulanti provenienti dalla
Puglia e da tutta Italia si faranno sentire per il riconoscimento del loro Diritto al Lavoro e delle loro giuste e
legittime istanze già sui Tavoli degli ultimi due Governi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.