BRINDISI.METALMECCANICI: LA FAILM ENTRA NELLA CONFAEL

Claudio Capodieci nuovo Segretario nazionale del comparto Industria e Metalmeccanici della  Confederazione guidata da Domenico Marrella  

Roma, 19 febbraio 2021 – La FAILM entra nella Confael, la Confederazione Autonoma Europea dei  Lavoratori. La Federazione Autonoma Italiana Lavoratori Metalmeccanici Servizi Terziario ha infatti  aderito alla Confederazione guidata da Domenico Marrella completando uno tra i comparti più  rappresentativi del mercato del lavoro italiano. Il Segretario Generale Confael, Domenico Marrella,  ha quindi nominato il Segretario della FAILM, Claudio Capodieci, Segretario Nazionale comparto  Industria e Metalmeccanici e Segretario provinciale nel territorio di Brindisi. 

“L’impegno di questa confederazione – spiega il nuovo Segretario dei Metalmeccanici Confael – è di  poter rappresentare le istanze di tanti lavoratori, quanto nel settore pubblico, quanto in quello  privato, tutelando tutti coloro che son delusi in questi anni da chi ha preferito cavalcare situazioni  che non riguardano la salvaguardia e i diritti dei lavoratori in ogni singolo posto di lavoro. La FAILM,  unitamente alla CONFAEL – conclude Capodieci -, si prefigge un obiettivo: dar voce a chi si sente  abbandonato e ha bisogno di essere rappresentato con serietà, responsabilità, e coerenza  professionale”. 

Soddisfatto il segretario generale Confael Marrella. “Sono veramente orgoglioso dell’adesione di  FAILM alla Confael e saluto con soddisfazione il nuovo segretario dei metalmeccanici della nostra  confederazione. Con questa adesione intendiamo promuovere il progressivo miglioramento delle  

condizioni di vita dei lavoratori e delle lavoratrici nonchè i loro interessi e allo stesso modo garantire  il rispetto dei loro diritti e delle loro personalità. Saremo attenti e vigili a tutelare la salute e  l’integrità delle lavoratrici e dei lavoratori metalmeccanici e promuovere iniziative per la piena  occupazione”.

 

Claudio Capodieci(foto a destra)


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.