Brindisi. Due rapine nello stesso giorno, una al supermercato e l’altra in un tabaccaio. Le indagini lo incastrano e viene arrestato.

I Carabinieri della Compagnia di Brindisi, al termine degli accertamenti, hanno arrestato D’AMICO Antonio, 21enne del luogo, per rapina aggravata.

Nello specifico, la mattina del 18 febbraio il giovane, nel tentativo di rubare generi alimentari dal banco di vendita di un supermercato del luogo, scoperto dal responsabile di vendita, è riuscito ad uscire dal supermercato e a portare via merce per un valore di poche decine di euro. Per assicurarsi la fuga, il giovane mostrava il possesso di una pistola tenuta nella cintura dei pantaloni. Nella stessa giornata, intorno alle ore 20.10, lo stesso giovane, con il volto travisato da un cappuccio e una mascherina, armato di pistola, si è introdotto in una tabaccheria del luogo, dopo avere minacciato la vittima, rapinava la somma di 400,00€, per poi dileguarsi a piedi per le vie circostanti. 

Le indagini, immediatamente partite, consentivano di raccogliere elementi di riscontro a carico del D’AMICO, ed in ragione dei gravi indizi di colpevolezza, i Carabinieri hanno fermato il giovane e al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò il 17 mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.