RIUNIONE RANDAGISMO PROVINCIA DI BRINDISI

“Mercoledì prossimo, alle ore 15,30, è stato promosso dalla provincia di Brindisi, un incontro con le amministrazioni comunali del territorio, sul tema del randagismo.

Dopo circa un anno dall’approvazione della legge regionale 7 febbraio 2020 n. 2 dal titolo “Norme sul controllo del randagismo, anagrafe canina e protezione degli animali di affezione” che in pratica ha abrogato la precedente legge regionale n. 12/95, è opportuno soffermarsi sui punti di forza e debolezza della menzionata legge.
Per molto tempo le singole amministrazioni sono state lasciate sole ad affrontare un problema che non è limitato al perimetro dei singoli comuni. Da questo nasce la volontà di promuovere un incontro limitato inizialmente alle solo amministrazioni, per poi estendere agli altri attori fondamentali del fenomeno cioè le Asl e le associazioni dei volontari impegnati in questo settore. Il randagismo è un problema sanitario e di sicurezza, culturale (si pensi all’abbandono) ma anche economico”.

dott. Michele Salonna, consigliere provinciale


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.