Farà tappa a Ceglie Messapica domani, sabato 27 febbraio “Indovina chi viene a (s)cena”, con due appuntamenti sostenuti dal Comune di Ceglie Messapica

Farà tappa a Ceglie Messapica domani, sabato 27 febbraio “Indovina chi viene a (s)cena”, con due appuntamenti sostenuti dal Comune di Ceglie Messapica con il Teatro Pubblico Pugliese.

A salire sul palco alle 19.30 sarà Fondo Verri, mentre alle ore 21 sarà la volta degli attori di Nasca Teatri di Terra.

Prenotare il proprio posto gratuito a teatro è facilissimo, basta andare sul sito www.rebellive.it/o/teatro-pubblico-pugliese e seguire le indicazioni.

Questi i link diretti ai due appuntamenti:

https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-ceglie-messapica-ore-1930

https://www.rebellive.it/evento/gratuito/indovina-chi-viene-a-scena-a-ceglie-messapica-ore-2100

Seguiteci su Twitter -> https://twitter.com/StampaTpp.

Siamo anche sul sito -> https://www.teatropubblicopugliese.it/indovinachivieneascena/

E sui canali social -> https://www.facebook.com/teatropubblicopugliese

https://www.instagram.com/teatropubblicopugliese/?hl=it.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.