ROMA.Difesa: Sottosegretario Pucciarelli, auguri alla Brigata Sassari.Frecce Tricolori orgoglio italiano.Onorata di servire il Paese. Forze Armate istituzione efficace e credibile.cordoglio scomparsa Ufficiale Marina Militare

“In occasione della ricorrenza del 106° Anniversario della costituzione del 151° e 152° Reggimento fanteria Sassari rivolgo il mio sentimento di gratitudine agli uomini e alle donne della Brigata Sassari, professionisti che hanno sempre dimostrato tutto il loro valore nelle attività svolte in Italia e all’estero” – rende noto il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli.

“La Brigata Sassari, costituita il 1° marzo del 1915 a Tempio Pausania (SS) e a Sinnai (CA), su due reggimenti, il 151° e il 152° fanteria, è un’unità di punta del nostro Esercito Italiano. Sostenuta dal motto ‘Sa vida pro sa Patria’, ha scritto pagine indelebili, rendendosi protagonista sull’Altopiano dei Sette Comuni, nel gennaio 1918, dell’epica Battaglia dei Tre Monti (Col de Rosso, Col d’Echele e Monte Valbella) volta a riconquistare posizioni forti, segnando così la prima vittoria italiana dopo gli eventi di Caporetto.

Dal 1996 i “Diavoli Rossi” hanno partecipato a numerose operazioni all’estero per il supporto alla pace, partendo dal processo di stabilizzazione della Bosnia-Erzegovina fino alla recente missione in Libano conclusa lo scorso 3 febbraio. 

Al Generale Di Stasio e a tutto il personale militare e civile della Brigata Sassari rinnovo i migliori auguri per questo importante anniversario. Fortza Paris!” – conclude Pucciarelli.


Difesa: Sottosegretario Pucciarelli, Frecce Tricolori orgoglio italiano.

“In occasione della ricorrenza del 106° Anniversario della costituzione del 151° e 152° Reggimento fanteria Sassari rivolgo il mio sentimento di gratitudine agli uomini e alle donne della Brigata Sassari, professionisti che hanno sempre dimostrato tutto il loro valore nelle attività svolte in Italia e all’estero” – rende noto il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli.

“La Brigata Sassari, costituita il 1° marzo del 1915 a Tempio Pausania (SS) e a Sinnai (CA), su due reggimenti, il 151° e il 152° fanteria, è un’unità di punta del nostro Esercito Italiano. Sostenuta dal motto ‘Sa vida pro sa Patria’, ha scritto pagine indelebili, rendendosi protagonista sull’Altopiano dei Sette Comuni, nel gennaio 1918, dell’epica Battaglia dei Tre Monti (Col de Rosso, Col d’Echele e Monte Valbella) volta a riconquistare posizioni forti, segnando così la prima vittoria italiana dopo gli eventi di Caporetto.

Dal 1996 i “Diavoli Rossi” hanno partecipato a numerose operazioni all’estero per il supporto alla pace, partendo dal processo di stabilizzazione della Bosnia-Erzegovina fino alla recente missione in Libano conclusa lo scorso 3 febbraio. 

Al Generale Di Stasio e a tutto il personale militare e civile della Brigata Sassari rinnovo i migliori auguri per questo importante anniversario. Fortza Paris!” – conclude Pucciarelli.


Difesa: Sottosegretario Pucciarelli, onorata di servire il Paese. Forze Armate istituzione efficace e credibile.

Ringrazio per la fiducia il Presidente Mattarella e il Presidente Draghi. Davanti a noi abbiamo sfide complesse che affronteremo insieme, con impegno e determinazione. Le nostre Forze armate sono sempre al servizio del Paese e dei cittadini, in prima linea anche nella lotta a questa pandemia”. Lo dichiara il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, dopo aver prestato giuramento nelle mani del Presidente del Consiglio dei Ministri.

“Le Forze armate rappresentano un’Istituzione nella quale uomini e donne, personale militare e civile, lavorano ogni giorno per garantire la sicurezza del nostro Paese, contribuendo altresì alla stabilità internazionale. E lo fanno sempre con elevata professionalità e spirito di sacrificio, valori che da sempre contraddistinguono il personale della Difesa. 

Un impegno e un sacrificio che ha visto talvolta alcuni nostri militari perdere la vita nell’adempimento del proprio dovere. A loro e ai loro familiari desidero rivolgere il mio primo pensiero. La mia vicinanza va inoltre ai feriti e alle loro famiglie, ricordando che la Difesa continuerà a prestare la necessaria assistenza.” – conclude Pucciarelli.

Coronavirus: Pucciarelli, cordoglio scomparsa Ufficiale Marina Militare

“Mi unisco al cordoglio espresso dal Ministro Guerini per la scomparsa del Capitano di Corvetta Alfredo De Carlo, in servizio presso il Comando Mariscuola di Taranto. Rivolgo ai familiari di Alfredo le mie sentite condoglianze”. Lo dichiara il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, in merito alla scomparsa dell’Ufficiale della Marina Militare, avvenuta oggi a causa delle complicazioni da Covid-19.

 

“Una notizia triste per tutti noi, ma che non arresterà il supporto quotidiano di tutti gli uomini e le donne della Difesa impegnati con professionalità e forza in questa delicata fase emergenziale.

Al Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone e a tutto il personale civile e militare della Marina Militare va in questo momento il nostro pensiero e la nostra vicinanza.” – conclude Pucciarelli. 


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.