Francavilla Fontana (Br).Al via una nuova procedura per la concessione di aiuti economici per le famiglie

Il 28 febbraio si sono chiusi i termini dell’Avviso Pubblico per il rilascio di buoni spesa elettronici a favore delle famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria.

Grazie a questa procedura, che aveva una dotazione economica di 310 mila euro derivante da un finanziamento governativo, dal dicembre scorso sono stati erogati aiuti a circa 700 nuclei familiari con l’emissione di buoni spesa per più di 200 mila euro.

Per volontà dell’Amministrazione Comunale, le somme residuali, quantificate in circa 110 mila euro, saranno rimesse a disposizione dell’utenza, ricompresa quella che ha già usufruito degli aiuti.

Grazie all’adozione di un sistema informatico efficiente siamo riusciti a soddisfare le richieste degli aventi diritto in tempi brevi – dichiara l’Assessora ai Servizi Sociali Maria Passaro – parte ora la seconda fase di distribuzione degli aiuti con un nuovo bando che ricalca quello precedente e che mette a disposizione le somme residuali del finanziamento da 310 mila euro ottenuto dal Comune di Francavilla Fontana. In questo modo contiamo di poter fornire un ulteriore sostegno alle famiglie in difficoltà a causa della crisi sanitaria.

Il nuovo Avviso Pubblico, che è consultabile sul sito internet istituzionale, presenta gli stessi requisiti del precedente e prevede l’inoltro delle istanze esclusivamente tramite piattaforma telematica. Le persone che hanno difficoltà nell’utilizzo degli strumenti informatici potranno rivolgersi al proprio CAF di fiducia.

I buoni spesa elettronici, che in questa riedizione avranno un importo massimo di 300 euro, saranno utilizzabili presso tutte le attività commerciali che si sono convenzionate con il Comune. I buoni sono finalizzati all’acquisto di generi alimentari, prodotti farmaceutici, per l’igiene personale e della casa.

Le autodichiarazioni rilasciate al momento della presentazione dell’istanza saranno sottoposte a verifica da parte delle autorità competenti.

Le domande, dal momento della pubblicazione del bando, potranno essere presentate in qualsiasi momento sino all’esaurimento delle risorse disponibili.

Per informazioni o assistenza è possibile telefonare ai numeri 0831820418, 0831820402, 0831820409, 0831820724, 0831820305, 0831820408 e 0831820404 o inviare una mail a segretariatosociale@comune.francavillafontana.br.it.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.