BRINDISI.ROSSI:Oggi è stato approvato il bilancio 2019 del Consorzio Asi.L’ente è in piena salute

“Oggi è stato approvato il bilancio 2019 del Consorzio Asi che conferma quanto l’ente sia in piena salute; chiude infatti con un utile netto di oltre 900mila euro, com’era ampiamente previsto.

Lo schema di bilancio è stato approvato dall’assemblea dei soci dopo che la procedura fu sospesa per consentire alla società di consulenza Deloitte, incaricata dell’Asi, di eseguire tutte le verifiche sulle procedure contabili. 

Ringrazio il presidente Mimmo Bianco che ha condotto l’ente in modo ottimale come dimostrano fatturato, servizi resi e utile, facendo del consorzio un grande potenziale per tutto il territorio, pur subendo tante strumentalizzazioni, anche politiche, ma di fatto restituendo un ente in salute.

Il presidente Bianco ha manifestato la volontà di tornare ad occuparsi delle sue aziende e quindi rapidamente si procederà ad individuare un nuovo presidente ma lo stesso Bianco ha dato la sua disponibilità ad essere d’aiuto per il passaggio di consegne. 

Sempre nella seduta di oggi è stato approvato il bilancio previsionale 2021 che dovrebbe chiudersi con un utile di circa 500 mila euro; un dato che conferma ulteriormente l’ottimo lavoro svolto pur gravato dalla pace fiscale che pesa per 500mila euro”, lo dichiara il sindaco di Brindisi Riccardo Rossi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.