Carovigno, Sottosegretaria Macina: “Stato ha gli anticorpi per combattere le infiltrazioni criminali”

“A giugno presentammo interrogazione, la politica deve avere il coraggio di denunciare”  

“Lo scioglimento del Consiglio comunale di Carovigno, disposto dal Consiglio dei Ministri, su proposta della Ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, a seguito degli accertamenti compiuti dalla commissione ispettiva del Viminale, riafferma la presenza dello Stato in una città in cui è stata accertata l’infiltrazione della criminalità organizzata”. Così in una nota la Sottosegretaria alla Giustizia Anna Macina. “I sospetti legati al condizionamento della vita politica cittadina da parte della criminalità, su cui già nel giugno scorso avevamo deciso di indagare presentando un’interrogazione alla Ministra, si sono rivelati fondati e hanno richiesto un’energica presa di posizione da parte dello Stato. Con la vicenda di Carovigno abbiamo dimostrato che lo Stato possiede gli anticorpi necessari ad individuare, contrastare ed espellere le propaggini della criminalità infiltrate in settori della politica che si rivelano accondiscendenti e quindi compromesse. La politica deve avere il coraggio di denunciare con tutti gli strumenti a disposizione” conclude.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.