BRINDISI.Azzarito (Confil):Via Bastioni Carlo V strada al buio.Lettera al sindaco

Al Sindaco di Brindisi

Ing. Riccardo ROSSI

BRINDISI

email: urp@comune.brindisi.it

ENERGEKO GAS ITALIA SRL

Via Filomeno Consiglio 4

72100—BRINDISI

email: info@energekogasitalia.it

OGGETTO: Via Bastioni Carlo V strada al buio.

Sono orami diversi giorni che questa strada è al buio o comunque con alcune luci che sono davvero molto basse per dare una buona visibilità ai passanti a piedi, alle auto che non riescono ad avere una ottima visibilità con il rischio di tamponare persone che sono in bici come è già successo in quanto visti all’ultimo momento..

Inoltre si teme per la sicurezza personale perchè alcuni condomini proprio per la mancata illuminazione lamentano la paura di furti, scippi ed altro tra l’altro questa via è a ridosso della stazione ferroviaria dove vi staziona di tutto anche clochard.

Pertanto si chiede al Sindaco di poter intervenire in qualche modo affinchè si possa avere più illuminazione nella suddetta strada ed inoltre di dotare sempre la stessa di dossi che limitano la velocità di auto che sfrecciano appunto a velocità sostenuta.

Certo di un Vostro riscontro positivo porgo distinti saluti.

Brindisi, 12/03/2021

Segretario Provinciale di Brindisi

Pensionati Confil

Achille AZZARITO

F.to AZZARITO


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.