BRINDISI.AstraZeneca, finora nessun evento avverso segnalato dopo somministrazioni Le vaccinazioni proseguono regolarmente

“Le operazioni di vaccinazione proseguono regolarmente. I lotti di vaccino AstraZeneca che vengono attualmente utilizzati dalla Asl di Brindisi non rientrano tra quelli ritirati”. Lo dichiara il direttore del Servizio di Igiene e Sanità pubblica della Asl di Brindisi, Stefano Termite. 

“Stiamo effettuando un’attività di monitoraggio – dice – per tenere sotto controllo eventuali reazioni importanti, in particolare nelle persone che sono state vaccinate, oltre quindici giorni fa, con il lotto di AstraZeneca oggetto delle indagini dei Nas. Al momento – continua Termite – non sono state portate alla nostra attenzione segnalazioni da parte dei vaccinati o dei loro medici di fiducia su eventi avversi significativi legati a quella somministrazione. 

Nei prossimi giorni sarà possibile recuperare l’attestato di vaccinazione con l’indicazione del vaccino somministrato e del lotto di riferimento”. Al riguardo saranno date indicazioni nella sezione della Asl di Brindisi del Portale regionale della Salute.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.