Francavilla Fontana (Br).Adesione al progetto “I felini di Puglia”

L’Amministrazione Comunale di Francavilla Fontana ha aderito, su iniziativa dell’Assessorato al Randagismo, al progetto “I felini di Puglia”.

Grazie a questa iniziativa sarà possibile implementare le azioni volte alla cura dei gatti randagi presenti sul territorio e avviare una campagna di sterilizzazione.

La progettualità prevede in prima battuta un censimento delle colonie feline e l’individuazione delle persone che si prendono cura gratuitamente dei gatti randagi. Le volontarie ed i volontari, che si impegnano per garantire il benessere dei felini ogni giorno, riceveranno un riconoscimento ufficiale con il rilascio di un “Patentino”.

Lo scopo principale del progetto è avviare una campagna di sterilizzazione delle femmine del gruppo per impedire la riproduzione incontrollata dei felini randagi e, allo stesso tempo, monitorare il benessere dei gatti presenti in ogni singola colonia.

Mercoledì 17 marzo è stato consegnato dall’Assessore Domenico Magliola il primo patentino di custode di colonia felina alla giovanissima volontaria Rosamaria.

Abbiamo avviato anche a Francavilla Fontana il progetto “I felini di Puglia” per la cura, il censimento e la sterilizzazione delle colonie feline – spiega l’Assessore al Randagismo Domenico Magliola – il primo patentino è stato consegnato simbolicamente alla piccola Rosamaria che si prende cura con la sua famiglia di una colonia felina nel suo quartiere. È importante garantire il benessere dei gatti presenti sul nostro territorio, ma allo stesso tempo è necessario fare in modo che non si riproducano in maniera incontrollata.

“I felini di Puglia” è un progetto ideato da Mariagrazia Distante in accordo con la Regione Puglia e in collaborazione con la ASL di Brindisi.

La modulistica per aderire al progetto è disponibile sul sito internet istituzionale.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.