Francavilla Fontana (Br).Riaperti i termini dell’Avviso Pubblico rivolto alle attività produttive interessate ad accettare buoni spesa elettronici

Sono stati riaperti i termini dell’Avviso Pubblico rivolto alle attività commerciali interessate ad accettare i buoni spesa elettronici rilasciati dal Comune di Francavilla Fontana alle famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria.

Gli esercenti del settore alimentare e non alimentare avranno tempo sino alle ore 12.00 del 26 marzo per presentare la propria istanza di adesione secondo le indicazioni presenti sul sito internet istituzionale.

Il meccanismo di funzionamento dei buoni spesa elettronici è molto semplice.

Le persone beneficiarie potranno utilizzare i buoni ricevuti direttamente tramite una app. L’esercente commerciale, prima della transazione, controllerà la disponibilità all’acquisto del contribuente e addebiterà il costo dei beni acquistati.

I “buoni spesa” sono utilizzabili esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari, prodotti per la prima infanzia e prodotti per l’igiene personale e della casa.

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare il numero 0831 820404.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.