L’Ites “Giovanni Calò” di Francavilla Fontana continua in modo innovativo e di grande importanza per la formazione specialistica dei suoi allievi, le attività di questo anno scolastico 2020/21.

L’Ites Giovanni Calò” di Francavilla Fontana presieduto dalla Dirigente Scolastica Rosanna Petruzzi, pur nelle grosse difficoltà causate dalla pandemia, continua in modo innovativo e di grande importanza per la formazione specialistica dei suoi allievi, le attività di questo anno scolastico 2020/21.

Il dipartimento PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento) guidato dal Prof. Paolo Legrottaglie, con l’importante collaborazione del Prof. Moretto, sta attuando il percorso professionalizzante dal titolo “Remote pratical school”, rivolto alle classi del triennio ed articolato in quaranta ore di formazione pratica su un programma di contabilità. Si passa, in effetti, da una formazione teorica e curriculare ad un lavoro pratico, grazie all’utilizzo di software gestionali di altissimo valore, in pratica applicazioni che si utilizzano giornalmente negli studi di ragionieri e dottori commercialisti. Anagrafiche Clienti e Fornitori, struttura dei piani dei conti, codici Iva, articoli e magazzini, come creare un’azienda in contabilità e tanto altro: un insieme di informazioni pratiche sul modo di gestire un’impresa che sicuramente renderà il bagaglio culturale degli alunni più accurato e pratico.

È apparso quanto mai importante e opportuno che in un momento storico come quello che si sta vivendo in cui le imprese fanno fatica ad andare avanti, l’acquisizione di conoscenze specifiche e innovative da parte dei futuri lavoratori del settore economico, possa incidere su una ripresa che necessiterà di capacità di gestione di nuova concezione, quelle stesse che questi studenti stanno acquisendo con i mezzi appropriati e grazie alla mediazione di professionisti del settore.

Sotto la guida dei propri Tutor Scolastici, il percorso si articola su quaranta ore, di cui una parte di formazione ed una seconda di esercizi pratici con l’uso del software, proprio per rispondere in modo rigoroso agli obiettivi dei PCTO secondo le linee-guida del MIUR.

Una Scuola, l’Ites “Calò” di Francavilla Fontana, che non si è mai fermata di fronte alle difficoltà ed alle distanze imposte dall’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, riuscendo anche a diversificare i percorsi trasversali e di orientamento, come ad esempio, con le Imprese Formative Simulate che si stanno attuando in alcune classi del triennio. “Ma questa – afferma Dirigente Scolastica Rosanna Petruzzi – è un’altra storia che presto vi racconteremo”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.