A.P.S. “Brindisi e le Antiche Strade” ed il Liceo “Marzolla-Leo-Simone-Durano”: le iniziative del Dantedì entrano nel vivo il 30 Marzo – Evento Online

“Dante è l’unità del Paese, Dante è la lingua italiana, Dante è l’idea stessa di Italia” ha commentato il Ministro Dario Franceschini; così a marzo di ogni anno si tiene una giornata per ricordare, in tutta Italia e nel mondo, il genio dell’Alighieri con moltissime iniziative che coinvolgono le scuole, gli studenti e le istituzioni culturali. Il 2021 è l’anno che celebra il settimo centenario dalla morte di Dante Alighieri.

Per questo l’A.P.S. “Brindisi e le Antiche Strade”, nell’ambito delle iniziative del “Centro Servizi Culturali – Accademia degli Erranti”, che grazie al programma “Riusa Brindisi” ha sede presso l’Ex Convento delle Scuole Pie, in Via Giovanni Tarantini n°35, insieme al Liceo artistico musicale del Polo Liceale Marzolla Leo Simone Durano di Brindisi, partner del progetto, mettono in campo una serie di attività in onore del Sommo Poeta, Dante Alighieri.
Il Liceo “Marzolla-Leo-Simone-Durano” ha dato inizio alle attività artistiche già dal 19 Marzo con la campagna artistico-mediatica DivinaMente, con cui il Liceo rende omaggio a Dante mediante opere grafiche che ritraggono i personaggi più rappresentativi della Divina Commedia in chiave pop, illuminando con le opere le strade e le piazze semideserte, nei giorni tristi dell’attuale fase in ‘zona rossa’.
Il 30 marzo, dalle ore 10:30 -12:00in diretta dalla sede dell’Associazione “Brindisi e le Antiche strade” presso il “Centro Servizi Culturali – Accademia degli Erranti” vi sarà un’iniziativa tematica online dove sono previsti i seguenti interventi:
– Introduzione del dott. Antonio Melcore, per l’A.P.S. Brindisi e le Antiche Strade;
– Saluti della Presidente di Brindisi e le Antiche Strade Rosalba Barretta e del Dirigente Scolastico prof.ssa Carmen Taurino;
– Prof.ssa Sabrina GorgoniDante e Virgilio;
– Prof.ssa Chiarastella GrandeDante e Omero;
– Prof.ssa Giovanna BozziGiotto e gli altri. L’arte con gli occhi di Dante;
– Presentazione dei lavori degli studenti del Triennio del Liceo Artistico e musicale.
Per l’occasione sono in programma suggestivi tour virtuali nell’Oltretomba dantesco realizzati con le scenografie più significative degli ambienti descritti da Dante, nonchè interviste ‘impossibili’ che permetteranno agli studenti di dialogare con Dante, una vera pièce teatrale sapientemente messa a punto per l’occasione, e ancora tanti altri approfondimenti storico-letterari sul tema che sarà possibile vedere dalle pagine Facebook di Brindisi e le Antiche Strade e da quella del Liceo “Marzolla-Leo- Simone-Durano” di Brindisi.
Vi invitiamo dunque a seguire dai nostri Social l’evento online e tutte le iniziative relative al Dantedì – Brindisi.
Qui il LINK per seguire l’iniziativa: https://www.facebook.com/events/299905064904538/


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.