Hub vaccinale di Mesagne: è tutto pronto ma mancano i vaccini. Intanto si può continuare a prenotare per acquisire priorità

Ai fini di una puntuale informazione su un tema sul quale notizie infondate rischiano di alimentare un clima di dannosa confusione, si comunica che il centro vaccinale predisposto a Mesagne nella palestra della Scuola elementare “Giovanni Falcone” è pronto per la somministrazione dei vaccini, ma che mancano i vaccini.

Nella giornata di oggi, lunedì 29 marzo, si stanno effettuando solo i richiami presso i centri vaccinali di Brindisi e Fasano, quindi solo per coloro che hanno già ricevuto la prima dose. Tutto gli altri centri della provincia di Brindisi sono chiusi.

Si invitano le persone individuate dal piano vaccinale regionale a continuare, comunque, a prenotarsi secondo le modalità previste: la prenotazione consentirà, infatti, di acquisire priorità. Appena saranno disponibili nuove scorte di vaccini, la Asl provvederà a ricontattare gli interessati già prenotati, informando della possibilità di ricevere il vaccino presso l’hub vaccinale del proprio comune di residenza, nel nostro caso Mesagne“.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.