Fasano (Br).Mostra dell’Artigianato fasanese, manifestazione di interesse per la partecipazione degli artigiani

LE DOMANDE SCADONO IL 30 APRILE. IL SINDACO ZACCARIA: «VETRINA IMPORTANTE PER MESTIERI ESEMPIO DI LABORIOSITÀ DI UN TERRITORIO CHE NON SI ARRENDE»

Un evento dedicato alle piccole e medie imprese artigiane presenti sul territorio per rafforzare e favorire le iniziative di crescita economica. Con questo obiettivo torna anche quest’anno la mostra fasanese dell’artigianato promossa dal Comune e giunta alla 51ª edizione. L’iniziativa, come tradizione, si svolgerà ad agosto nel palazzo dei Congressi a Selva di Fasano. 

Intanto è stato pubblico l’avviso pubblico per rilevare la partecipazione del maggior numero di artigiani nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza, libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità, pubblicità, la partecipazione del maggior numero di artigiani.

È possibile presentare la manifestazione di interesse al seguente indirizzo email: suap@comune.fasano.br.it entro il giorno 30 Aprile 2021.

«L’evento è una vetrina importante per i nostri artigiani – dice il sindaco Francesco Zaccaria – veri e propri talenti del nostro territorio. Per loro è una occasione preziosa per mettere in mostra la laboriosità, l’unicità e la manualità dei loro mestieri che hanno sempre costituito un tesoro di tradizioni da raccontare. In questo anno particolare di pandemia l’operosità degli artigiani che con pazienza, impegno e coraggio resistono anche alle crisi economiche più dure, sono l’emblema di un territorio che non si arrende, che non dimentica importanza delle tradizioni e il valore di mestieri da conservare e difendere»

«La 51ª edizione – dice l’assessore alle Attività Produttive, Luana Amati – , nasce con l’augurio di poter vedere in vetrina tutte le attività artigianali  della nostra città, vere e proprie fucine di artisti, con l’auspicio che la laboriosità dei Fasanesi possa riaffermarsi  nonostante i difficili momenti che continuiamo a vivere. 

Invito, pertanto, tutti gli artigiani ad inviarci la richiesta di partecipazione a questo immancabile appuntamento per le imprese del settore, che rappresenta una straordinaria opportunità per le aziende e per il pubblico affezionato alla manifestazione e che consente di far continuare, dopo 50 edizioni, il sogno dell’artigianato locale».


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.