L’Amministrazione comunale e il Liceo “Da Vinci” insieme per riflettere sulle nuove generazioni e l’uso della tecnologia

Venerdì 16 aprile alle ore 9.00 sarà possibile seguire un webinar su giovani generazioni e uso di tecnologie curato dal prof. Francesco Pira, evento promosso dal Liceo “Leonardo da Vinci” di Fasano.

L’Amministrazione comunale ha patrocinato l’evento acquistando alcune copie dell’ultimo lavoro del Prof Pira “Figli delle App” donate alle biblioteche scolastiche delle scuole superiori del territorio. 

«Siamo orgogliosi di aver patrocinato questo webinar – afferma l’assessore alla Pubblica Istruzione Cinzia Caroli  – , si tratta di tematiche che devono essere poste al centro della riflessione pedagogica e culturale di un territorio. È importante cercare di mantenere dritta la rotta dell’educazione nell’interesse esclusivo dei nostri ragazzi, a questo proposito oggi il mio pensiero va ad un grande pedagogista barese che ho avuto il privilegio di avere come professore universitario e che ieri si è spento  il prof Giuseppe Russillo.

Questo tipo di eventi ci consente di rivolgerci direttamente ai ragazzi per parlare della percezione che essi stessi hanno dei social e delle App di nuova generazione ,  ho trovato interessante anche lo studio che il prof. Pira ci propone relativamente ad una ricerca condotta su un campione di ragazzi intervistati. 

Concludo con il ringraziare il Liceo “da Vinci” per questa iniziativa alla quale so che parteciperanno tutti gli studenti delle scuole superiori di Fasano, quindi anche la grande famiglia del Salvemini. Inoltre la stessa Associazione di genitori (Age Fasano Onlus) ha manifestato grande interesse e so che seguiranno anch’essi, in qualità di genitori, l’evento online».

 

Il seminario sarà trasmesso sul canale YouTube https://www.youtube.com/watch?v=HipwjlHbYG8


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.