Brindisi Calcio, w3 Group rinuncia all’acquisto del club biancazzurro. “La proprietà ha eescluso chiaramante ogni possibilità di dialogo con coi”

Facendo seguito alle recenti dichiarazioni riconducibili alla proprietà del Brindisi FC SSD, che escludono chiaramente ogni possibilità di dialogo, la W3 Group comunica di non essere più interessata alla trattativa di acquisto del club con l’attuale proprietà

Riteniamo doveroso ringraziare pubblicamente l’amministrazione comunale, disponibile e costruttiva, gli imprenditori del tessuto produttivo che avevano dimostrato grandissimo interesse nel progetto, le istituzioni bancarie incontrate che avrebbero supportato lo sviluppo, ed ovviamente tutti i tifosi brindisini, che direttamente o indirettamente ci hanno dato una carica incredibile per provare fino in fondo e in tutti i modi possibili a far nascere un progetto che avrebbe avuto come obiettivo quello di ridare entusiasmo ad una piazza che non merita di galleggiare in queste categorie.

Ci abbiamo provato, ci abbiamo creduto, ce la abbiamo messa tutta, ma rispettiamo la scelta dell’attuale proprietà di mantenere il controllo.

Non eravamo tifosi del Brindisi, ma di sicuro lo siamo ormai diventati!

Forza Brindisi e in bocca al lupo!


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò il 17 mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.