CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI PROCLAMATA LA SINDACA JUNIOR E IL NUOVO CCR BRINDISI

È Marta Caiulo la Sindaca Junior di Brindisi, proclamata nella mattinata di lunedì 26 aprile, insieme ai trentadue membri eletti per il Consiglio Comunale dei Ragazzi della città 2021.

Sindaca Junior e sindaco senior

È stato il Primo Cittadino, Ing. Riccardo Rossi, a consegnare la fascia alla Sindaca neo eletta, negli spazi esterni del Centro di Aggregazione Giovanile del quartiere Paradiso.

Partire dai ragazzi, è fondamentale per costruire la consapevolezza di essere cittadini, costruire la propria città, conoscerla, conoscerne i bisogni e trovare i modi per renderla un luogo migliore”, ha affermato il Primo Cittadino nel corso della proclamazione.

Marta Caiulo è stata eletta Sindaca dei Ragazzi con 1577 voti, con uno scarto di 130 voti rispetto alla candidata Naomi De Vito. Ha espresso la propria preferenza l‘85,37% dei 3569 studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città che aderiscono al progetto del Consiglio Comunale dei Ragazzi coordinato dal Servizio “La Città dei Ragazzi”.

Le neo Sindaca Marta Caiulo frequenta la quarta elementare presso la scuola primaria Calò. Il suo motto nel corso della campagna elettorale è stato “Sono piccola ma con grandi idee”. Dopo aver letto il giuramento per la nomina di Sindaca, con grande emozione, ha voluto ringraziare chi l’ha supportata, promettendo di voler essere portavoce delle idee e dei progetti di tutti i bambini, bambine, ragazzi e ragazze della città.

Dopo la proclamazione della Sindaca Junior, hanno ricevuto la nomina i trentadue Consiglieri eletti: Amaro Elettra (Don Milani), Ammaturo Greta (Cappuccini), Ancora Greta (Pacuvio), Auro Elisa (Don Milani), Barletta Chiara (Calò), Cafiero Emanuele (Marzabotto), Caianiello Diego (Don Milani – Pacuvio), Campioto Chiara (Kennedy), Capriati Carlotta (G. Cesare), Cavaliere Antonio (L. Da Vinci), Ciotola Andrea (Collodi), Colangelo Antonio (Pacuvio), Colella Simone (Kennedy), Corsa Nicolò (Marzabotto), Corsa Sara (Bozzano), Costantini Antonio (L. Da Vinci), D’Amico Matteo (Marzabotto), De Vito Naomi (Marzabotto), Donativi Giuseppe (Virgilio), Esposito Melissa (Pertini), Fanelli Davide (G. Cesare), Leoci Alberto (Kennedy), Lonoce Nicolò (L. Da Vinci), Maglie Riccardo (G. Cesare), Miglietta Edoardo (Calò), Ricco Diego (G. Cesare), Saponaro Giorgio (Pacuvio), Sciurti Nicolò (Pacuvio), Stanisci Cristiano (Kennedy), Valente Elisa (S.G. Bosco), Volpe Aurora (Marzabotto), Zuccaro Francesco (Pertini).

Al termine della proclamazione, i ragazzi del CCR presenti hanno dato il via alle attività, lavorando in gruppo e formulando proposte sui primi passi da compiere insieme, per rendere Brindisi una città più a misura di bambini, bambine, ragazzi e ragazze.

L’iniziativa è promossa dal Comune di Brindisi – Presidenza del Consiglio e Assessorato Politiche sociali, in collaborazione con la Cooperativa Sociale “Amani”, l’Ambito Brindisi-S. Vito dei Normanni e il Consiglio Comunale dei Ragazzi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.