Murales alla senologia dell’ospedale “Melli” di San Pietro Vernotico dell’artista Diego Quarta

L’Associazione  Cuore di Donna anche in questo particolare periodo è vicina ed attenta alle esigenze delle donne e degli operatori sanitari, per questo ha voluto  donare al reparto di senologia radiologica dell’ospedale “Melli” Di San Pietro Vernotico diretto dall’equipe  della dot.ssa M. Capodieci dei murales.

Quest’iniziativa condivisa con entusiasmo dal direttivo con le volontarie che operano sul territorio brindisino, nasce per offrire alle donne in cura un ambiente più accogliente e sereno.
Un doveroso e sentito ringraziamento a Diego Quarta,  autore dei murales per la sua disponibilità e sensibilità. Non è la prima volta che Diego Quarta regala la sua arte in ambiente ospedaliero con design, lettering e decorazioni  atte a garantire una visione distensiva durante la e a tutto il personale medico ed infermieristico per la grande professionalità, cortesia e disponibilità dimostrata sia verso le pazienti in cura che nei confronti della nostra Associazione.
Myriam Pesenti , presidente dell’associazione attraverso questo comunicato, vuole anche ringraziare le volontarie del territorio di Brindisi e provincia per essere sempre attente  e pronte a soddisfare i fabbisogni di chi affronta un percorso difficile come quello del tumore al seno mettendosi a disposizione per raggiungere questi importanti obiettivi.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.

BRINDISI.Si è perso il cane Totò, l’ appello disperato della padrona .

Totò, un bellissimo cane, affettuoso, che si è perso presso la struttura commerciale

Brinpark a Brindisi. Totò, che è come un figlio per la propria padrona, una donna

anziana. L’ultimo avvistamento di Totò il 17 mattina, al Parco del Cesare Braico, per

chi avesse  notizie questo il numero di cellulare a cui rivolgersi 3491449713.