CELLINO SAN MARCO DIVENTA “CITTA’ SMART IN BLU”. TESTIMONIAL D’ECCEZIONE, ALBANO CARRISI.

L’associazione “Il Bene che Ti Voglio” impegnata da diversi mesi nella campagna di sensibilizzazione “Città Smart in Blu” fa tappa a Cellino San Marco.

Il progetto verrà presentato in conferenza stampa mercoledì 19 maggio con la firma del protocollo d’intesa, presso la sala consiliare del comune di Cellino San Marco alle ore 10:45, alla presenza del Sindaco Salvatore De Luca, dell’assessore al bilancio Valentina Cascione, dell’assessore alle attività produttive Francesco Brigante e della responsabile del settore servizi sociali dott.ssa Annachiara Elia. 

Per l’associazione “Il Bene che Ti Voglio” saranno presenti il presidente Alessandro Cazzato e la vice presidente Stefania Rescio; sarà presente inoltre Michele Piccirillo presidente di Confesercenti Brindisi.

Per l’occasione a dare voce all’iniziativa ci sarà un testimonial d’eccezione, Albano Carrisi, da sempre al fianco dei più deboli e particolarmente sensibile alle problematiche connesse all’autismo.

La conferenza stampa si terrà nel rispetto delle misure anti covid-19.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.