L’Ordine degli infermieri di Brindisi presenta il libro di salute e sicurezza sul lavoro in era covid

Organizzata una conferenza stampa l’8 giugno presso la sede Asl di via Napoli

L’Ordine delle professioni infermieristiche di Brindisi presenta “La sicurezza e salute degli Infermieri ed Operatori Sanitari nei luoghi di lavoro – emergenza pandemia covid”, un libro edito da tutti gli OPI della Puglia, in una conferenza stampa indetta martedì 8 giugno alle ore 16 presso la sala conferenze dell’Asl di Brindisi, in via Napoli.

Si tratta di una guida inedita per fronteggiare la pandemia, nata ed arricchita dalle esperienze professionali maturate sul campo e rivolta a tutti gli operatori sanitari: un manuale pratico e di facile utilizzo, che potrà diventare uno strumento di lavoro per ciascun professionista della sanità, contestualizzando nella situazione pandemica le più recenti normative e pratiche volte a garantire la salute e la sicurezza sul lavoro.

Il libro è stato introdotto dal prof. Alessandro Dell’Erba, docente ordinario di medicina legale all’Università di Bari, con la collaborazione del prof. Emilio Jirillo del dipartimento di scienze mediche presso lo stesso ateneo. Con le sue 240 pagine, si caratterizza come una vera e propria guida “pronta all’uso”, presentando situazioni reali e problematiche concrete con le quali ci si trova a confronto nell’agire professionale quotidiano.

All’evento, condotto dal presidente OPI Brindisi Antonio Scarpa, sarà presente il Direttore Generale dell’Asl di Brindisi Giuseppe Pasqualone assieme a tutti i vertici dell’azienda sanitaria. Il pomeriggio successivo (9 giugno alle ore 15), invece, sarà donata una copia del volume a ciascun coordinatore infermieristico della provincia di Brindisi, nonché ad ogni responsabile delle strutture sanitarie private, al fine di rendere capillare sul territorio questo prontuario, favorendo un arricchimento professionale e maggior sicurezza per tutti gli operatori sanitari impegnati nella lotta al covid, ma non solo.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.