Fasano (Br).«Cena in Bianco», conferenza stampa di presentazione

APPUNTAMENTO DOMANI POMERIGGIO ALLE 18.00 NELLA SALA DI RAPPRESENTANZA DEL COMUNE

Prima edizione a Fasano della Cena in bianco, promossa dall’amministrazione e in particolare dall’assessorato alle Attività produttive insieme a Confcommercio e Confesercenti. L’evento enogastronomico si terrà giovedì 24 giugno in piazza Ciaia con inizio alle 20.30. Intanto domani pomeriggio (ore 18.00, sala di rappresentanza del Comune si terrà la conferenza stampa di presentazione in cui l’assessore al ramo, Luana Amati illustrerà le modalità di svolgimento della serata che ha il patrocinio di città di Fasano. 

«Iniziative come queste contribuiscono a favorire la ripresa economica della città e a rilanciare le nostre attività produttive – dice il sindaco Francesco Zaccaria – in una sinergia sempre costante tra amministrazione, realtà economiche del territorio e associazioni di categoria. In questo periodo di ripartenza è importante collaborare e fare squadra nella volontà e nella convinzione che questa estate segnerà una ripresa della nostra città ad ogni livello».

«Piazza Ciaia ospiterà uno scenario unico di classe – spiega l’assessore Luana Amati – in cui sarà il colore bianco l’assoluto protagonista della serata. Ringrazio le attività produttive e le associazioni di categoria per l’organizzazione. Come amministrazione siamo lieti di sostenere iniziative che favoriscono il rilancio dopo la pandemia».


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.