Sicurezza sulle strade. Mazzarano: “Oltre 13 milioni per le strade joniche”

Ammontano a 13.528.519,99 euro le risorse che la Regione mette a disposizione delle 29 amministrazioni comunali della Provincia di Taranto, su un totale di 100 milioni di euro distribuiti su tutto il territorio regionale”.

Il Consigliere regionale del Partito Democratico Michele Mazzarano esprime soddisfazione per la notizia relativa ai fondi che consentiranno agli enti comunali di colmare le mancanze determinate dalla interruzione del relativo contributo statale, sospeso ormai da alcuni anni.
“Si tratta di finanziamenti a fondo perduto che dovranno essere utilizzati per mettere in sicurezza la rete viaria del  territorio jonico, che da tempo richiede opere, in alcuni casi anche incisive. Due i parametri di valutazione sulla base dei quali viene calcolata la somma spettante: il 55% a seconda del numero dei residenti ed il 45% in base all’estensione di ciascun territorio comunale”.
“Va detto che una serie di interventi, anche importanti, andrebbero ad arginare il triste fenomeno degli incidenti stradali, soprattutto su determinate strade che sono da sempre ritenute pericolose”.
“Quindi – conclude Mazzarano –  un risultato che avrà i suoi riflessi positivi sicuramente sulla sicurezza degli automobilisti, ma anche una buona notizia per le casse comunali


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.