Alessandro Regis e la sua amata musica

Estate 2021, e dopo il vaccino anti COVID-19 arriva la terapia musicale di Alessandro Regis con la canzone ed il video di “Cambia er disco”!

Un viaggio musicale, che ci riporta nei meravigliosi anni ’90, una canzone frizzante dal ritmo rap in dialetto romanesco.
Il brano nasce da un idea dell’attore Alessandro Regis che con il supporto di MEREU e la nuova produzione musicale di Msystem, ha realizzato questa canzone semplice ,diretta e soprattutto divertente.
La canzone oltre che a farci ballare vuole rassicurare le persone e motivarle a ritrovare il gusto per lo stare bene … Cambiando il disco”.
Alessandro Regis è stato attore in tanti scherzi delle IENE su Italia1 e dopo l’estate prenderà parte ad un nuovo film l’amore all’improvviso . Nella vita di tutti i giorni Alessandro lavora come tatuatore ma questa sua nuova esperienza musicale per lui è stata un ulteriore prova che nella vita tutto arriva se ci si crede veramente : “E daje nooo!!!”, come spesso dice lui.
“Cambia er disco” è davvero il vaccino musicale per il buon umore grazie anche ad un coloratissimo video girato nella spiaggia del Bahia Beach di Ostia Lido con la regia di Lele Sarallo e la partecipazione speciale di Angelica Massera la simpaticissima inviata di Striscia la notizia.

di Ilaria Solazzzo


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.