BRINDISI.3,630 km di rete idrica e fognaria per le contrade della Litoranea Nord di Brindisi

Con determina n.43 del 17 giugno 2021 l’Autorità idrica pugliese ha adottato gli interventi di infrastrutturazione idrica e fognaria rappresentati dalle amministrazioni comunali, compresa quella di Brindisi.

Il Comune di Brindisi aveva presentato ed ottiene interventi per 3,630 km di rete idrica e fognaria nelle strade per Betlemme, per Sbitri, per Scuole Pie e per Contardo.

AIP autorizza così l’Acquedotto Pugliese ad avviare la progettazione e la conseguente valutazione economica, provvedendo alle verifiche sulla fattibilità degli interventi richiesti dalle amministrazioni comunali.

“Ringrazio il presidente dell’Autorità idrica pugliese, Toni Matarrelli, per aver accolto le istanze di Brindisi. – Dichiarano il sindaco Riccardo Rossi e il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Elena Tiziana Brigante – È  un’ottima notizia per i cittadini che abitano in quelle zone e finalmente riceveranno il servizio pubblico di acqua e fogna”.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.