Domani parte il Servizio Civile Universale di 16 giovani al Comune di Brindisi

Domani 24 giugno sarà avviato il Servizio Civile Universale dei 16 giovani, selezionati tra i circa 50 richiedenti, che prenderanno parte a quattro diversi progetti per il Comune di Brindisi.

In particolare parteciperanno ai progetti attivati in questi anni dall’amministrazione (Palazzo Guerrieri, Casa della Musica, Parco Buscicchio e Riusa Brindisi) con attività di formazione e politiche giovanili.

Ognuno di loro sarà impiegato 25 ore a settimana, per dodici mesi, in attività di  animazione di comunità.

Nota per le redazioni: i partecipanti al servizio civile saranno domani, alle ore 9, in sala Guadalupi, presso Palazzo di città,  per l’accoglienza e l’avvio dei vari progetti.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.