Niccoli( Idea per Brindisi):“IL PD , BUGIARDO, FALSO E VERGOGNOSO ”

Quando una forza politica di opposizione o di maggioranza , articola i suoi discorsi su dati non solo politici ma anche tecnici , ci si aspetta risposte politiche e tecniche con le quali aprire un dibattito, invece il Partito Democratico di Brindisi , quello che e’ muto , che si volta dall’altra parte , che fa’ finta di nulla di fronte ai problemi della citta’ e che applica il motto del tirare a campare per il potere fine a se stesso, ci vuole prendere in giro con falsità e bugie grossissime.

Tutto ciò e’ vergognoso, ad essere corretti.

Abbiamo scoperto, finalmente, che anche il Partito Democratico ha “una visione della costa nord di Brindisi , anzi ha una strategica decisione politica, vuole rilanciare la costa Nord, farla vivere ,trasformarla , renderla appetibile ad investimenti privati ect ect ect.”

Falsità , bugie di chi fa ‘ politica per mestiere , di chi baciato dalla fortuna e’ stato chiamato a svolgere ruoli delicati nella pubblica Amministrazione e dopo tre lunghi anni ha fallito su tutti i fronti.

Sento il bisogno di gridare  e dire alla mia citta’ tutte le falsità che sono emerse da quel comunicato stampa di risposta ad una nostra riflessione politica , ma soprattutto tecnica, preoccupati dal continuo pressapochismo ed incapacità di questa maggioranza . 

Ma soprattutto di un nuovo atteggiamento propagandistico a fini elettorali e di consenso del PD, che oltre ad essere dannoso per la citta’ ,mette ogni volta in luce lo spirito falso e bugiardo di un ex partito serio.

Non c’è una , dico una cosa elencata in quell’articolo che sia stata fatta dal Partito Democratico o da questa maggioranza

Vi invito a verificare quello che dirò , con atti pubblici, con delibere di giunta , di consiglio comunale.

La “visione”delle piste ciclabili sulla costa nord utilizzando finanziamenti pubblici , e’ nata con l’amministrazione Consales e proseguita con l’Amministrazione Carluccio,questa maggioranza dovrà solo gestire quello che altri hanno fatto!!!!!

La spiaggia  “Cala Materdomini” nasce da una brillante idea dell’amministrazione Consales , con il contributo politico e di vicinanza della regione puglia sui finanziamenti, questa maggioranza ha solo gestito e malissimo quello che altri hanno fatto!!!!!

Il parco  Punta del Serrone parte da un idea di Mimmo Menniti , portata avanti con impegno e costanza dall’amministrazione Consales, che ha investito in quell’opera , l’amministrazione Carluccio ha continuato con tenacia , recuperando il degrado che si era creato con la gestione de Commissario Prefettizio, questa maggioranza dovrà solo mantenere e gestire quello che altri hanno realizzato e creato.!!!!!!

Tutto il clamore per le opere idriche e fognarie per soli 3 km e mezzo , che saranno realizzate dall’acquedotto pugliese su una parte della costa nord , due anni fa’ abbiamo denunciato con comunicati stampa  l’inerzia di questa maggioranza, atteso che l’acquedotto pugliese ha investito 12,6 milioni di euro per sostenere la realizzazione  di 17 km di condotta idrica  e 1,2 km di rete fognaria a servizio della Marina di Ginosa , se questa maggioranza avesse avuto la capacità di intervenire avremmo risolto tutte le problematiche della costa nord di Brindisi, invece solo comunicati stampa per elogiare una ennesima sconfitta per il nostro territorio.

 Vorrei ricordare a me stesso , ma anche a tanti altri che l’idea di sviluppo della zona Materdomini nasce tanti anni fa’ con la realizzazione del bellissimo porticciolo Turistico.

 Un’altra bella “visione” per un  idea vera di sviluppo , di marketing  e di turismo e’ stato  quella del sindaco Domenico Menniti , il quale creò il brand “Brindisi citta d’acqua”.

Caro Partito Democratico ,se  dovessi attribuirti un nomignolo ti chiamerei Pinocchio con un naso lunghissimo per le bugie e le falsità dichiarate, con enfasi e con un unico scopo  quello di prendere in giro la citta’.

La vostra maggioranza non ha nessuna “visione di sviluppo”, non ha nessuna competenza e  lungimiranza , ha solo occupato le istituzioni , le poltrone e in ogni comparto ha creato solo problemi, guai e caos.

La “vostra “ Costa nord e’ quella della pubblica illuminazione che non funziona , e quella delle strade interrotte durante il periodo estivo , e quella delle fontane chiuse , insomma e’ quella del degrado mai raggiunto negli ultimi 30 anni

Meno male che andrete via subito , nessuno vi  potrà ricordare per le cose positive , ma solo per i disastri, l’immobilismo , le falsità e le bugie che avete raccontato ai brindisini.

Noi ci auguriamo che la parte sana del Partito democratico emerga , per riprendere un dialogo democratico , politico  e di correttezza nell’interesse della città e nel rispetto dei ruoli di maggioranza ed opposizione.

                                                                   Claudio NICCOLI   Segr. Prov.le  Idea per Brindisi


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.