Fasano (Br).Via Attoma, rotatoria danneggiata: è già in riparazione

Il Sindaco Zaccaria: «I lavori di rispristino saranno rapidi e a carico dello sfortunato automobilista che ha causato il sinistro»


Un incidente l’ha danneggiata nella notte, ma i lavori di riparazione della parte compromessa sono già programmati e saranno avviati nelle prossime ore. 

Nella notte tra ieri e oggi un tratto della rotatoria che unisce via G. Attoma, via V. Gentile e la SP5 è stata distrutta a causa di un incidente stradale che ha coinvolto un’autovettura. 

Ma la rotatoria sarà presto ripristinata, rassicura il sindaco Francesco Zaccaria: 

«Gli uffici competenti hanno già dato mandato alle maestranze di ripristinare lo stato dei luoghi – spiega il primo cittadino –. I lavori saranno effettuati nel più breve tempo possibile e le spese saranno a carico dei chi ha causato l’incidente. Via Attoma è una bretella di snodo fondamentale della viabilità, una strada che abbiamo costruito con grande impegno, un’opera pubblica importantissima, perché mette in sicurezza una parte importante della nostra città, dove sono presenti due scuole e dove sta sorgendo un nuovo quartiere residenziale. È’ la strada giusta verso una Fasano sempre più vivibile e per questo ci teniamo particolarmente».


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.