San Vito dei Normanni (BR)RASSEGNA “APPIA IN TABULA”, SPETTACOLO TEATRALE “DISCORSO SUL MITO – ERIGONE E DIONISO” DI E CON VITTORIO CONTINELLI 25 giugno 2021, h. 21.00

Parco Archeologico di Muro Tenente, 24 giugno 2021


Il progetto APPIA IN TABULA è un progetto di sviluppo sostenibile che mira ad una maggiore conoscenza e consapevolezza del nostro territorio. La Regina Viarum – Via Appia Antica come protagonista assoluta fa da sfondo ad un cartellone di eventi musicali, teatrali e di poesia diretto da Amerigo Verardi e realizzato con il contributo della Regione Puglia – Programma Straordinario 2020 in materia di cultura e spettacolo – azione 5.
È pertanto un grande progetto di archeologia pubblica che prevede campagne di scavo archeologico aperte al pubblico rivolte a verificare e caratterizzare un tracciato stradale già individuato in più punti all’interno del Parco dei Messapi di Muro Tenente, che riteniamo possa essere messo in relazione con il tracciato della Via Appia Antica.
Il programma prevede una serie di iniziative culturali e ricreative dal 18 giugno al 14 agosto con l’obiettivo di trasformare le attività di ricerca in un momento di condivisione delle conoscenze e di fruizione turistica.
Il secondo appuntamento è il 25 giugno alle h 21.00 con lo spettacolo teatrale “Discorso sul mito – Erigone e Dioniso” attraverso il quale Vittorio Continelli mette in scena una serie di racconti incentrati sulle vicende
della mitologia classica restituendo uno sguardo talvolta impietoso, talvolta divertito sull’umanità e sul presente. Ognuno può riconoscersi nei sentimenti e nelle azioni dei protagonisti delle storie – dèi ed eroi ma non solo. “discorso sul Mito” ci racconta tutti così come siamo: coraggiosi e codardi allo stesso tempo, avventurieri e vittime delle nostre più intime paure. È il racconto dell’umanità attraverso il filtro di storie antichissime.
“Ho cominciato a raccontare queste storie perché da bambino i miei nonni me le raccontavano: attraverso la meraviglia in esse contenuta rispondevano alle mie domande sulla vita e sulle cose del mondo. Ricordo esattamente quando ho scoperto il potere del mito e della parola ascoltando di Ulisse che si prende gioco di Polifemo quando dice di chiamarsi “Nessuno”. discorso sul Mito è il mio tentativo da attore/autore di restituire e condividere quel sentimento di meraviglia”.
Erigone e Dioniso, un tempo, erano manifestazione della natura, abitavano fonti, montagne, boschi. Ma il bosco è anche il luogo della fuga. Luogo di viandanti e di Misteri. Tra le divinità che abitano le selve spicca Dioniso, folle cacciatore e preda di vendette divine. Tra i boschi vagano le sue sacerdotesse, il suo seguito di satiri e menadi in preda al delirio, il suo corteo di bestie selvagge, le sue vittime e i suoi iniziati. Erigone, amante del dio, vaga afflitta tra i boschi che circondano la città di Atene, porta con sé un dolore e un carico di maledizioni per gli abitanti della città. Ma gli ateniesi, ricchi di inventiva, sapevano bene che ogni disperazione si vince vivendo, danzando, festeggiando. Trasformando l’afflizione in rituale.
Nel corso della serata sono previsti laboratori didattici per i più piccoli e sarà disponibile un servizio di Food & Drinks.
Lo spettacolo teatrale è gratuito, sarà necessario solo un piccolo contributo per il parcheggio custodito (3 euro) e per l’ingresso al Parco (2 euro – Visita il Parco dei Messapi), se non si è già in possesso della tessera sostenitore. Con l’acquisto della tessera annuale Senior (5 euro) si ha diritto all’ingresso annuale per tutto il 2021 (durante gli orari di apertura e gli eventi) e a una visita guidata. Con l’acquisto della tessera sostenitore (15 euro) si ha diritto all’ingresso annuale per tutto il 2021 (durante gli orari di apertura e gli eventi), a una visita guidata e al parcheggio gratuito nel corso di tutti gli eventi in programma.
Per acquistare tessere, biglietti e prenotare:
https://www.appiaintabula.it/eventi-e-spettacoli/
Il parco è aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle h. 8.00 alle h. 12.30 e dal venerdì alla domenica dalle h. 17.30 alle h. 20.00.


Gen.le Lettore.

Dall'inizio della emergenza Sanitaria derivata dalla epidemia Covid-19 i giornalisti di brindisilibera.it lavorano senza sosta per dare una informazione precisa e affidabile, ma in questo momento siamo in difficoltà anche noi. Brindisilibera.it è una testata stampa online appartenente alla Associazione Culturale Flashback e si è sempre sostenuta con i grossi sacrifici personali da Giornalisti Freeland, non percedendo provvidenze, contributi, agevolazioni qualsiasi pubbliche o sponsorizzazioni lasciando libera la informazione da qualsiasi influenza commerciale.Ma in questo periodo di emergenza con la situazione che si è venuta a creare le condizioni economiche della associazione non permettono più ancora per lungo tempo di proseguire nella attività. Se sei soddisfatto della nostra conduzione della testata stampa ti chiediamo un aiuto volontario per sostenere le minime spese a cui comunque dobbiamo dar fronte attraverso un gesto simbolico con una donazione..

Ti ringraziamo per l'attenzione.